• CASE HISTORY

    Storie di successo, ambiziosi traguardi e grandi risultati raggiunti grazie a chi ci ha dato fiducia

QUANDO LA LOGISTICA INCONTRA LA SCUOLA

GEP Informatica è stata invitata presso l’ITIS Guglielmo Marconi di Verona per avvicinare i ragazzi al mondo della logistica

È da un po’ di tempo che la logistica è entrata in una realtà come la scuola, trasformandosi in un attualissimo argomento di studio, e non solo.
Le scuole guardano alla logistica anche per i possibili sbocchi lavorativi che possono offrire agli studenti, organizzando eventi che diano loro la possibilità di conoscere e rapportarsi con il mondo della logistica.

In quest’ottica, GEP Informatica, azienda che sviluppa software per i trasporti, si dimostra favorevole e attenta alla divulgazione di queste tematiche partecipando a giornate ed eventi organizzati da istituti scolastici per incontrare i giovani che diventeranno i professionisti della logistica del domani.

Si è rivelato un interessante “esperimento logistico” quello di sabato 7 aprile 2018 presso l’ITIS Guglielmo Marconi di Verona. Su invito della Dirigente e degli insegnanti, GEP Informatica si è incontrata con alcune classi terze dell’istituto e con i genitori dei ragazzi.

L’Istituto da alcuni anni ha inserito lo studio della logistica all’ interno del proprio piano di studi e, coerentemente con quanto già di buono lo stesso Istituto sta facendo in termini di rapporto con il mondo dell’impresa, si sono create le condizioni per una mattinata intensa, bella e ricca di opportunità per i ragazzi e le loro famiglie.
L’obiettivo è quello di responsabilizzare e aiutare gli studenti e i loro genitori nella difficile fase di orientamento degli studi e delle scelte per il futuro.

L’inserimento delle tematiche logistiche all’interno del piano di studi è certamente già un grande passo in avanti per un Istituto, all’avanguardia nelle scelte didattiche: ora l’incontro con le realtà imprenditoriali del settore logistica e trasporti rappresenta certamente un passo in avanti nella motivazione allo studio e nell’orientamento degli studenti verso il mondo del lavoro.

Alberto Cirelli – socio e direttore commerciale di GEP Informatica – ha risposto volentieri all’invito ed ha cercato di impostare la mattinata in modo dialogico: spiegare cosa di fatto è la logistica in Italia e suscitare domande sugli sbocchi futuri di lavoro è stata la linea operativa dell’incontro.

“Tante le domande – spiega Cirelli – sia dei ragazzi sia dei genitori – per capire come proseguire gli studi e quali sbocchi concreti di lavoro offra il mondo logistico oggi.
Davvero un bell’esempio di come si possa accorciare la distanza tra il mondo della scuola e quello del lavoro, e di come anche la logistica possa diventare materia di studio serio e di prospettiva di futuro per tanti giovani.
La logistica e il trasporto, dunque, come materie di studio e come fonte di professionalità: GEP Informatica è sempre presente quando si costruisce su basi transpologistiche”.

 

Il Giornale della Logistica

Il Giornale della Logistica
"A scuola di logistica" - Di Maurizio Peruzzi
Maggio 2016

Vai all'articolo...

X Factor 4.0
 
GEP Informatica è orogliosa di annunciare un altro evento sul trasporto.
Scarica l'invito qui.

La sede GEP vista dal satellite di Google MapsNell'ottobre 2013, dopo più di 2 anni di pratiche burocratiche e lavori edilizi, GEP Informatica entra nella nuova sede. Circa 1.000 m2  di sapzi coperti (su oltre 2.500 m2 di terreno) ospitano gli uffici amministrativi e commerciali, i laboratori di sviluppo, una sala convegni multimediale con proiezione su schermo di otlre 12m2, due sale polivalenti per esposizioni e catering, una sala corsi e una sala riunioni.

La nuova struttura si trova a Correggio, nella prima periferia, facilmente raggiungibile dalle principali uscite autostradali.

La ristrutturazione a cura di GEP Informatica ha finalmente valorizzato la struttura esistente delle "ex scuole di s.Biagio". Inaugurate nel periodo fascista nei primi anni '20 del secolo scorso sono state utilizzate come scuole elementari fino agli anni '90.
Dopo il terremoto del 1996 sono state utilizzate per ricavare appartamenti per famiglie con case non più agibili.

Il cantiere come si presentava nel settembre del 2012Pur essendo tutelata dalla Sovraintendenza a Beni Artitstici ed Architettonici di Bologna, dai primi anni 2000 la scuola era in stato di abbandono.
GEP Informatica ha partecipato e vinto l'asta comunale nel 2011. Il progetto di recupero e ristrutturazione è stato autorizzato dopo più di un anno di pratiche tecniche ed amministrative.

Nel giungo 2012 è partito il cantiere (appena dopo il terremoto che ha coplito l'emilia nel maggio/giungo), dopo circa un anno di lavori la nuova sede di GEP Informatica (la scuola logistica) è nata!